X edizione del Concorso Nazionale "Onesti nello Sport"

Onesti nello Sport” - X edizione a tema “Con lo sport stop al bullismo”:

Il CONI e la Fondazione Giulio Onesti - Accademia Olimpica Nazionale Italiana, in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione e l’Istituto per il Credito Sportivo, bandiscono per l'a.s. 2021/2022 la X edizione del Concorso Nazionale "Onesti nello Sport".

Il tema di questa edizione è: “Con lo sport stop al bullismo”. Il contrasto ai fenomeni del bullismo e del cyberbullismo rappresenta una sfida globale che necessita di una risposta immediata: ma quali sono le opportunità che lo sport può offrire nel fronteggiare tali fenomeni?

Il Concorso è rivolto a tutti gli studenti degli Istituti secondari di II grado, statali e paritari, e ha come oggetto la produzione di un elaborato multimediale proiettato al futuro tramite le nuove tecnologie, simbolo delle giovani generazioni.

Gli studenti si dovranno cimentare nella produzione degli elaborati con il supporto di docenti di qualunque ambito disciplinare. Saranno apprezzati l’originalità, l’innovatività, la qualità generale degli elaborati e la possibilità di utilizzare gli stessi per la promozione e la sensibilizzazione su larga scala.

I vincitori verranno premiati con un viaggio per assistere a un evento sportivo di rilievo internazionale: la 36esima edizione dei Campionati Europei di nuoto, che si svolgerà a Roma dall'11 al 21 agosto.

Per qualsiasi ulteriore dubbio o informazione, non esitate a contattarci all’indirizzo email info@fondazionegiulioonesti.it  o telefonicamente allo 06.36857933

ATTENZIONE: la scadenza per partecipare al concorso è stata prorogata al 30 Aprile 2022

Al fine di consentire la partecipazione delle Istituzioni scolastiche interessate, in accordo con gli organi competenti del Ministero dell’Istruzione, si ritiene utile posticipare le date di scadenza dei termini di iscrizione e di presentazione degli elaborati.

 Si riportano di seguito le scadenze aggiornate:

  • la registrazione online per l’iscrizione al concorso si dovrà effettuare tramite l’apposito modulo digitale entro il termine del 30 aprile 2022;
  •  gli elaborati e la relativa documentazione dovranno essere inviati entro il 15 maggio 2022, tramite l’utilizzo di “Wetransfer”;
  •  la fase preliminare di votazione on line attraverso i canali social della Fondazione

Giulio Onesti è prevista dal 25 al 31 maggio 2022.

Ai fini della proroga il regolamento ufficiale non subisce modifiche.

 Chi ha già inviato il proprio elaborato, qualora lo ritenesse opportuno potrà introdurre delle novità o migliorie allo stesso, comunicandoci via mail entro il 15 maggio 2022 (info@fondazionegiulioonesti.it) di non considerare, ai fini del concorso in oggetto, il precedente elaborato, fermo restando che la squadra rimanga la stessa; in caso contrario la squadra dovrà effettuare nuovamente l’iscrizione.

Le squadre vincitrici

La X edizione del concorso “Onesti nello Sport” ha visto protagonisti 67 istituti scolastici e migliaia di studenti da tutta Italia, che hanno raccontato l’importanza dello sport come risorsa per fronteggiare il bullismo e il cyberbullismo attraverso 139 video tra cortometraggi, cartoons e canzoni inedite. Dopo un attento esame, la commissione incaricata* ha decretato all’unanimità le due squadre vincitrici.

È la squadra “Shades of rainbow” del Liceo scientifico musicale Francesco Severi di Castellammare di Stabia ad aggiudicarsi la vittoria nel settore video-musicale con il video e la canzona originale “In punta di piedi”. La passione per la danza spinge il protagonista a non arrendersi e a lottare per affermare la propria personalità, nonostante i gesti di esclusione di cui è vittima. La canzone è stata premiata per l’originalità, il messaggio, la qualità e la correttezza lessicale e linguistica dei contenuti.

Per il settore stories vincono invece i giovani studenti del Liceo scientifico Vito Volterra di Ciampino. Disegni, parole e musica danno vita al sogno paralimpico della corsa nel fumetto “Fast as dreams”. Il racconto esalta la capacità dello sport di mettere in evidenza l’unicità di ogni atleta: il protagonista guadagna consapevolezza e fiducia in se stesso, vincendo la sfida contro il bullismo. Il fumetto viene premiato per la creatività grafica, la qualità, l’originalità e la coerenza con i temi proposti.

Complimenti a tutti i partecipanti per il loro impegno e l’ottimo lavoro!

 

* La commissione è stata così composta: Novella Calligaris (Consigliere di Presidenza e responsabile progetti, Fondazione Giulio Onesti – AONI), Paolo Pizzo (Campione Olimpico di scherma e componente della Giunta Nazionale CONI), Silvia Nicolosi (Segreteria Fondazione Giulio Onesti – AONI), Paola Deiana (Dirigente Ufficio V – Politiche sportive scolastiche, Ministero dell’Istruzione), Federica Pilotti e Giulia Salvatori (Docenti in servizio presso l’Ufficio V – Politiche sportive scolastiche, Ministero dell’Istruzione).

Il viaggio premio

Il premio per i vincitori è stato un viaggio a Roma per assistere a un evento sportivo di rilievo internazionale: la 36esima edizione dei Campionati Europei di nuoto, le competizioni continentali di cinque sport acquatici che si sono svolte nella suggestiva cornice del Foro Italico.

A Roma i giovani studenti hanno avuto l’occasione di vivere le emozioni delle gare e di scoprire le bellezze della città eterna. I ragazzi hanno fatto il tifo dagli spalti per i campioni italiani di nuoto e di tuffi, mentre l’onda azzurra travolgeva gli Europei. Un’edizione indimenticabile che resterà nella storia per l’Italia, con 67 medaglie vinte di cui 24 d’oro.

Dopo aver visitato il complesso del Foro Italico, con lo Stadio dei Marmi e la Walk of Fame dello sport italiano, gli studenti hanno preso parte allo Stadio Olimpico tour, per rivivere i grandi eventi del calcio.