Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Elezione degli atleti olimpici per il centenario del CONI

 

Il 14 aprile scorso il consiglio direttivo della Fondazione Giulio Onesti, presieduto dal Dott. Franco Carraro, ha deliberato, in accordo con il CONI, di assegnare il premio Giulio Onesti 2014 a due atleti, un uomo e una donna, che saranno prescelti tra i campioni olimpici viventi, diventando così il
campione e la campionessa olimpici simboli del centenario del CONI.
La designazione avverrà tramite una votazione che vedrà protagonisti, per il 60%, gli atleti stessi, e per il rimanente 40% i tifosi e gli appassionati. I primi verranno interrogati tramite un sondaggio fatto tra i campioni olimpici e paralimpici viventi, mentre i secondi andranno a formare una sorta di giuria popolare esprimendosi attraverso i siti internet dei tre maggiori quotidiani sportivi italiani, Corriere dello Sport, Gazzetta dello Sport e Tuttosport, e quelli di RAI e Sky, che negli anni hanno trasmesso in diretta, prima tramite la Radio e poi tramite la Televisione, le competizioni olimpiche.
Il sondaggio e le votazioni avranno inizio il 5 maggio e si concluderanno il 31 maggio. La premiazione verrà effettuata durante le celebrazioni del centenario del Comitato Olimpico Nazionale Italiano in programma il 9 e 10 giugno PV.