Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Solomon canta, Nicola filma: ecco il capolavoro!

Durante lo splendido viaggio ad Utrecht in occasione del Festival Olimpico della Gioventù Europea, i ragazzi vincitori (Solomon Taiwo e Nicola Corradino) del concorso Onesti nello Sport 2013 si sono dati da fare: Solomon ha cantato il suo nuovo pezzo, "Storia di un campione", dedicato ad Alex Zanardi, per le strade di Utrecht e Amsterdam, mentre Nicola lo ha filmato e ha poi montato il materiale multimediale generato. Questo è l'incredibile risultato:

Giorno 6 - fotoblog Utrecht

 

Si torna a casa

Buongiorno Utrecht! Oggi é il nostro ultimo giorno qui, siamo tutti un po' tristi e siamo sicuri che questa cittadina ci mancherà, le valigie sono già pronte e non rimane altro che fare colazione e prendere il pullman per l'aeroporto. Che dire... nel pullman abbiamo modo di ricordare qualche bel momento passato qui, la gita in barca, le gare, le nostre conversazioni in inglese con autisti e passanti per essere sicuri di aver preso la strada o il pullman giusto, ma anche le persone incontrate, i mille sorrisi che abbiamo ricevuto da tutti e anche un piccolo ringraziamento al tempo meteorologico, che ha mantenuto le temperature alte, facendo splendere il sole per tutta la nostra permanenza! In aeroporto abbiamo giusto il tempo di acquistare gli ultimi souvenir e spedire qualche cartolina a parenti e amici, per poi dirigerci al nostro gate, un aereo ci aspetta: Italia, stiamo arrivando!

-Fine-

 

Giorno 5 - fotoblog Utrecht

Utrecht, Utrecht, Utrecht!

Quinto giorno in Olanda, oggi abbiamo avuto l'onore di ricevere un invito a pranzare insieme alla Nazionale Italiana con atleti e allenatori nel ristorante del loro albergo, siamo felicissimi e riceviamo anche come regalo dal Coni una serie di gadget come bandiere e spille, nonché altri prodotti alimentari degli sponsor della Nazionale. Oggi assistiamo alle competizioni di judo, ginnastica artistica (dove possiamo vedere le incredibili acrobazie delle nostre bravissime atlete) e per finire nuoto, dove le gare sono molto entusiasmanti e il tifo é formidabile, abbiamo lottato insieme ad altri tifosi italiani per farci sentire e incitare i nostri nuotatori e le nostre nuotatrici. L'Italia raggiunge anche il primo posto sul podio in una categoria e siamo orgogliosi di alzarci in piedi e cantare il nostro inno davanti a tutti. É l'ultimo giorno qui ad Utrecht e i nostri accompagnatori ci concedono di visitare nuovamente il centro di Utrecht dove, fortunatamente, rincontriamo i nostri coetanei della Nazionale. Giriamo così per Utrecht con loro, sono davvero molto simpatici e rimaniamo sbalorditi dalla loro determinazione in questa competizione europea. La giornata si conclude, come al solito, con il nostro ritorno in albergo... dopo aver cenato per l'ultima volta sugli splendidi canali della cittadina. Il nostri viaggio si conclude qui, e incominciamo a risistemare le valigie, pronti a ripartire domani mattina. A domani, con il nostro ultimo aggiornamento!

Giorno 4 - fotoblog Utrecht

Viaggio a Utrecht

Inizia un altro giorno qui ad Utrecht! Come al solito sveglia alle 7:00, ci incontriamo tutti nella hall, tutti un po' assonnati ma sicuramente carichissimi. Aspettiamo anche oggi il nostro fedele pullman alla fermata, qui in Olanda i mezzi pubblici sono molto efficienti, Sempre in anticipo! Il tempo di qualche scatto in autobus e siamo già arrivati alla stazione di Utrecht, dalla quale ci dirigiamo verso il centro della cittadina, che ricorda molto la capitale.. In mattinata, ci concediamo un po' di svago affittando, dopo una lunga chiacchierata in inglese con il proprietario, un piccolo gommoncino a motore, con cui possiamo avventurarci per quasi un'ora negli stretti canali che si ramificano all'interno della piccola cittadina olandese. Dopo il giro, ci dirigiamo al campo di atletica, per sostenere i nostri atleti della Nazionale. Assistiamo così a gare entusiasmanti, dove il vincitore si decide al fotofinish, molti sono gli italiani sul podio: terminata la premiazione, abbiamo modo di parlare con loro, chiedere come si sentono e scattare anche qualche fotografia di gruppo. Ma le conoscenze non finiscono qui! Cerchiamo sempre di parlare con più persone possibili, specialmente con i russi e con gli sloveni, in più di un occasione ci siamo ritrovati nella loro stessa tribuna ed é stato molto entusiasmante il cercare di gridare più di loro incitazioni alla nostra Nazionale. Terminate le gare possiamo tornare in albergo con il nostro bus navetta. É sera, sono quasi le 21:00 e c'é ancora il sole ad illuminare il cielo! Qui in Olanda le giornate durano moltissimo e noi cerchiamo di viverle al massimo ogni giorno!